Che fine ha fatto il territorio?

Anche il territorio italiano, da sempre policentrico e differenziato, con la saldatura degli insediamenti dovuta al forte consumo di suolo ha visto formarsi grandi regioni urbanizzate. La copertura artificiale del suolo è passata dal 2,7% del territorio nazionale del 1956 (quando eravamo meno di 50 milioni di abitanti) al 7% del 2014 (stima Ispra). Negli […]

Continue reading…