Occupazione: lavorare in pochi, lavorare troppo, il paradosso italiano

Nel nostro Paese si creano meno posti di lavoro che altrove e per i giovani c’è un futuro da camerieri o commessi. Crescono le disuguaglianze retributive tra operai, impiegati e dirigenti. E aumenta lo stress da lavoro. Il welfare aziendale migliora la qualità della vita in azienda.

Continua a leggere