Rischio climatico in Italia: i numeri e i casi più rilevanti del 2018

2018, cronaca di un’emergenza annunciata: la ricerca di Legambiente in collaborazione con il Gruppo Unipol. Nell’anno più caldo di sempre 32 vittime in 148 eventi estremi lungo tutta la penisola; 66 allagamenti da piogge intense; 41 casi di danni da trombe d’aria; 23 i casi di danni a infrastrutture da piogge intense e 20 esondazioni fluviali.

Continue reading…

 

L’Italia preda di un sovranismo psichico

Il 63% degli italiani vede in modo negativo l’immigrazione da Paesi non comunitari (contro una media Ue del 52%) e il 45% anche da quelli comunitari (rispetto al 29% medio). I più ostili verso gli extracomunitari sono gli italiani più fragili: il 71% di chi ha più di 55 anni e il 78% dei disoccupati, mentre il dato scende al 23% tra gli imprenditori.

Continue reading…

 

Vino, bilancio fine vendemmia con 7 bottiglie su 10 doc

Si è praticamente conclusa la vendemmia 2018 in Italia con una produzione di circa 50 milioni di ettolitri, in aumento del 16% rispetto alla scorsa annata che per la grave siccità è stata tra le più scarse dal dopoguerra. E’ quanto emerge dal primo bilancio della Coldiretti con la raccolta delle uve che è stata accelerata per evitare l’arrivo del maltempo ed ha ormai superato il 90% del totale lungo la Penisola.

Continue reading…

 

Allarme privacy tra i lavoratori italiani

Il 60,4% dei lavoratori italiani è preoccupato per l’uso che i social network in generale possono fare dei dati personali degli utenti. Per il 41,5% la protezione della privacy è il problema più grave dell’era digitale, più della possibile manipolazione delle informazioni con le fake news (41,2%) o della eventuale perdita di posti di lavoro legata alla diffusione delle nuove tecnologie (10,2%).

Continue reading…