Export arranca per tre imprese su quattro, sos dazi

Importante focus sull’export italiano. Tre imprese agroalimentare su quattro (74%) che esportano hanno registrato una diminuzione delle vendite all’estero per effetto di una pioggia di disdette provenienti dai clienti di tutto il mondo a causa dell’emergenza coronavirus. E’ quanto emerge da un’indagine Coldiretti Ixè in occasione della presentazione del XXXIV Rapporto Ice e dell’Annuario 2020 Istat-Ice.

Continua a leggere

Salute, i pericoli triplicano sui cibi importati. Le soluzioni

Pericolo salute. Sugli alimenti importati è stata individuata una presenza irregolare di residui chimici più che tripla rispetto a quelli Made in Italy, con i pericoli che si moltiplicano per gli ortaggi stranieri venduti in Italia che sono oltre otto volte più pericolosi della media dei prodotti nazionali.

Continua a leggere

Cibo: in autunno ci saranno quattro milioni di italiani che non lo avranno

Salgono a 4 milioni i nuovi poveri che con l’aggravarsi della situazione in autunno saranno costretti a chiedere aiuto per il cibo da mangiare nelle mense o soprattutto con la distribuzione di pacchi alimentari. E’ quanto emerge da una analisi presentata nel corso dell’Assemblea della Coldiretti sugli effetti provocati dalle crescenti difficoltà economiche ed occupazionali causate dall’emergenza coronavirus.

Continua a leggere

Estate nei borghi per due italiani su tre. Ecco cosa scopriamo

Due italiani su tre (66%) fanno pausa nei borghi durante l’estate 2020 alla scoperta di prodotti e tradizioni meno conosciuti ma anche per sfuggire al rischio del sovraffollamento nelle spiagge e nelle località turistiche più battute, di fronte all’emergenza coronavirus.

Continua a leggere

Italia leader dell’agriturismo, è la vacanza cult del 2020

La vacanza “cult” dell’estate 2020 è in agriturismo dove è possibile trascorrere le giornate in sicurezza nelle campagne tra verde ed enogastronomia senza rischiare gli affollamenti. E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che l’Italia è leader mondiale nel turismo rurale con 24mila strutture agrituristiche diffuse lungo tutta la Penisola.

Continua a leggere

Smart working e paura continuano a frenare i consumi

Smart working e paura: come condizionano la nostra quotidianità? Gli italiani hanno già deciso che l’impatto dell’epidemia sull’economia nazionale sarà superiore a quello della recessione globale del 2008-2009 e della successiva crisi del debito sovrano del 2011-2012.

Continua a leggere