Un Paese in cui il futuro è rimasto incollato al presente

Gli ultimi anni, segnati da livelli di crescita misurata in pochi o nessun punto decimale del Pil, hanno cambiato il Paese. In risposta alla recessione, la società italiana si è mossa quasi esclusivamente lungo linee meridiane, attraverso processi a bassa interferenza reciproca, con l’effetto di disarticolare le giunture che uniscono le varie componenti sociali. Abbiamo […]
Continue reading…

 

Tanti anziani, tante energie: ora una mostra fotografica li racconta

Negli ultimi dieci anni in Italia gli ultrasessantacinquenni sono aumentati di 1,8 milioni, pari alla somma degli abitanti di Milano e Genova. Oggi sono complessivamente 13,5 milioni. E le persone con 80 anni e oltre sono aumentate nel decennio di 1,1 milioni, pari al numero dei residenti di una intera città come Napoli. Oggi gli […]
Continue reading…

 

Estate: Coldiretti/Ixè, 38 milioni di Italiani in vacanza

​38 milioni di italiani hanno deciso di andare in vacanza nell’estate 2017 con un aumento del 9% rispetto allo scorso anno e un trend positivo che è in atto dal 2015. È quanto emerge da una analisi Coldiretti/Ixè dalla quale si evidenzia però che si riduce leggermente a 11,2 giornate la durata media della vacanza […]
Continue reading…

 

Aeroporti: entro il 2035 previsto il raddoppio dei passeggeri

Il trasporto aereo è cresciuto anche negli anni della crisi. Tra il 2007 e il 2017, nel decennio della crisi economica globale, il trasporto aereo in Italia è aumentato del 21,8%. Nel 2016 il traffico negli scali italiani ha superato i 164 milioni di passeggeri. La crescita nell’ultimo quinquennio è stata dell’11,1% e solo nell’ultimo […]
Continue reading…

 

Sanità: boom della spesa privata per infermieri, 6,2 miliardi di euro all’anno

Per le prestazioni degli infermieri a domicilio le famiglie italiane spendono di tasca propria 6,2 miliardi di euro all’anno. Dai prelievi di sangue effettuati in casa (richiesti dal 31,5% dei cittadini che si sono rivolti a un infermiere a domicilio) alle iniezioni (23,5%), dalla misurazione di parametri vitali come la pressione arteriosa (14,3%) alle medicazioni […]
Continue reading…

 

Scene da un Paese bloccato: italiani impauriti dal rischio di scivolare in basso nella scala sociale

Il 67,2% degli italiani è convinto che oggi sia facile cadere in basso da una classe sociale all’altra. In particolare, il capitombolo sociale è ritenuto facile dal 69,3% dei millennials, dal 67,6% dei baby boomers e dal 63,4% degli anziani. Il 65,4% delle persone che si autodefiniscono ceto medio considera la caduta in basso facile, […]
Continue reading…

 

Il cibo torna centrale nella spesa degli italiani, ma gli italiani non sono più quelli di una volta

Gli italiani continuano a essere prudenti, tanto da avere accumulato ben 133 miliardi di euro di cash cautelativo dall’inizio della crisi a oggi, ma torna la disponibilità agli acquisti ed è proprio il cibo a catalizzare tale inclinazione. La spesa alimentare, drasticamente segnata dalla crisi, ha ripreso a crescere negli ultimi anni, raggiungendo il 14,3% […]
Continue reading…