8,8 milioni di italiani hanno trovato sul web informazioni mediche sbagliate

Sono 15 milioni gli italiani che, in caso di piccoli disturbi (dal mal di testa al raffreddore), cercano informazioni sul web. Ma 8,8 milioni sono stati vittime di fake news nel corso dell’anno. In particolare, sono 3,5 milioni i genitori che si sono imbattuti in indicazioni mediche sbagliate. Dati allarmanti per la salute: se il […]
Continue reading…

 

Un Paese in cui il futuro è rimasto incollato al presente

Gli ultimi anni, segnati da livelli di crescita misurata in pochi o nessun punto decimale del Pil, hanno cambiato il Paese. In risposta alla recessione, la società italiana si è mossa quasi esclusivamente lungo linee meridiane, attraverso processi a bassa interferenza reciproca, con l’effetto di disarticolare le giunture che uniscono le varie componenti sociali. Abbiamo […]
Continue reading…

 

Auto private, trasporto pubblico, bici: la nuova mobilità ingrana la marcia

Il futuro della mobilità sarà elettrico: auto, moto, scooter, biciclette e altri mezzi stanno convergendo sull’elettrone come carburante, mettendo fuori gioco le fonti fossili. “La Nuova Ecologia” dedica la storia di copertina di ottobre alla “Rivoluzione elettrica”, che negli ultimi mesi ha ingranato una marcia in più e che davvero può darci un futuro migliore.
Continue reading…

 

Come gestire le foreste in maniera sostenibile e consapevole?

La superficie forestale nel nostro Paese ha raggiunto i 10,9 milioni di ettari ed è cresciuta di quasi il 6% rispetto al 2005. Negli ultimi trenta anni i boschi hanno conquistato oltre 3 milioni di ettari e oggi coprono un terzo della nostra penisola. Dati solo apparentemente positivi, perché il bosco sta conquistando terreni prima […]
Continue reading…

 

Donne acrobate tra lavoro e famiglia

Secondo una recente ricerca del Censis, è stato sfatato il mito del part time come libera scelta delle donne che vogliono dedicare più tempo alla famiglia. In Italia sono 3.105.000 le donne che hanno un lavoro a tempo parziale, il 32,6% delle occupate. Ma per 1.817.000 di loro (più della metà: il 58,5%) si tratta […]
Continue reading…

 

Stadi belli e ben gestiti per rilanciare il calcio

Oggi l’attrattività degli impianti della serie A italiana è molto bassa, se si considera il gran numero di persone che amano e seguono il calcio in Italia. Sono 922.000 gli spettatori in meno nella stagione 2015-2016 rispetto al picco del 2008-2009: sono diminuiti da quasi 9,4 milioni a meno di 8,5 milioni (-9,8%).
Continue reading…

 

San Faustino: per 8 milioni di single la vita costa 64% in più

Nel giorno di San Faustino eletto protettore degli “scoppiati” c’è poco da festeggiare per i quasi 8 milioni di single italiani che per vivere da soli devono affrontare un costo della vita superiore in media del 64%, quasi il doppio. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti che, per il giorno successivo a quello […]
Continue reading…