Terremoto: dopo scosse da -15% grano a -20% latte

Nelle aree colpite dal terremoto crolla del 15% il raccolto di grano per effetto congiunto del maltempo e della riduzione dei terreni seminati dopo le scosse, mentre la produzione di latte è calata addirittura del 20% anche per stress, decessi e chiusura delle stalle. E’ quanto stima la Coldiretti all’incontro con centinaia di agricoltori provenienti […]
Continue reading…

 

Venezia vetrina del made in Italy e modello di lotta al mercato del falso

Nel 2016 nella provincia di Venezia la Guardia di Finanza e l’Agenzia delle Dogane hanno effettuato 348 sequestri e confiscato 103.608 articoli falsi. Contrasto alla vendita abusiva e lotta alla contraffazione sono due obiettivi perseguiti da anni con successo in un territorio che è insieme snodo commerciale internazionale e meta di turisti attratti dalla sua […]
Continue reading…

 

Il fatturato della contraffazione vale 6,9 miliardi di euro

Il mercato del falso in Italia vale 6,9 miliardi di euro, in crescita del 4,4% rispetto al 2012. Produrre e commercializzare gli stessi prodotti nei circuiti dell’economia legale comporterebbe 100.000 unità di lavoro in più (circa il doppio dell’occupazione, ad esempio, dall’intera industria farmaceutica). Senza la contraffazione, la produzione interna registrerebbe un incremento di 18,6 […]
Continue reading…

 

Buoni e per tutte le tasche: il valore sociale dei salumi

Sono 51,6 milioni gli italiani che mangiano i salumi. E nell’ultimo anno ha mangiato prodotti di carne suina (dai salami ai prosciutti, dalle salsicce all’arista) ben il 96% degli italiani maggiorenni, di cui il 59,7% regolarmente (una o più volte alla settimana) e il 36,3% di tanto in tanto (qualche volta al mese), mentre solo […]
Continue reading…

 

Avvocato: una professione ancora prestigiosa, ma ferita dalla crisi

Le professioni che gli italiani ritengono più prestigiose sono il medico (59,9%) e l’ingegnere (34,7%). Gli avvocati si collocano a metà classifica (16%), preceduti dai consulenti del lavoro (21,4%) e seguiti da giornalisti (15,8%), commercialisti (11,2%) e architetti (8,4%). Chiudono la classifica i notai con il 2,9%. È quanto emerge dal «Rapporto annuale sull’avvocatura» realizzato […]
Continue reading…

 

In Italia ormai la sanità non è più per tutti

Non si ferma il boom della spesa sanitaria privata. La spesa sanitaria privata grava sulle spalle degli italiani per 35,2 miliardi di euro nel 2016, con un aumento del 4,2% in termini reali nel periodo 2013-2016 (un aumento maggiore della spesa totale delle famiglie per i consumi, pari a +3,4% nello stesso periodo). La conseguenza […]
Continue reading…

 

I piccoli comuni radici del futuro. I dati sui borghi italiani

La scommessa dei borghi italiani è tutta da giocare. Perché a saperle cogliere, per lo sviluppo del Paese, le potenzialità di questi territori sono molte e consistenti. Se solo un quarto delle superfici coltivate abbandonate negli ultimi 20 anni fosse riutilizzato in modo innovativo, per esempio, avremmo 125mila nuove aziende agricole (di 12 ettari ognuna). […]
Continue reading…